botticelli venere e marte

Venere e Marte – Wikipedia

Venere e Marte è un dipinto a tecnica mista su tavola (69×173 cm) di Sandro Botticelli, databile al 1482-1483 circa e conservato nella National Gallery di Londra Storia. L’opera Bruno Santi, Botticelli, in I protagonisti dell’arte italiana, Scala Group, Firenze 2001.

Data: 14821483 circa

MARTE E VENERE – BOTTICELLI – ARTE E ALLEGORIE

Piccola storia e breve analisi del dipinto e dei suoi nascosti significati BOTTICELLI – MARTE E VENERE ARTE E ALLEGORIE a cura di Tony Kospan Il dipinto, del 1483 circa. Lo ritroviamo però solo nel 1865, anno in cui fu venduto a Firenze a sir…

Venere e Marte di Botticelli: analisi – arteworld.it

Marte Venere sono i protagonisti della composizione realizzata da Botticelli: sulla sinistra c’è Venere, dea della bellezza, la quale, sdraiata e tranquilla, sta guardando Marte, il dio della guerra, sulla destra, mentre dorme.

senza dedica: “Marte e Venere” di Sandro Botticelli: tra

Venere e Marte sono distesi su un prato, sullo sfondo di siepi di alloro e di mirto, mentre in lontananza il paesaggio è chiuso all’orizzonte da una catena di montagne.

VENERE E MARTE – SANDRO BOTTICELLI – YouTube

Dec 23, 2013 · Venere e Marte è un dipinto a tecnica mista su tavola di Sandro Botticelli, databile al 1482-1483 circa e conservato alla National Gallery di Londra.

“Venere e Marte” del Botticelli – frammentiarte.it

“Venere e Marte” è un dipinto di Botticelli, realizzato (con aiuti) con tecnica a tempera su tavola nel 1483, misura 69 x 173,5 cm. ed è custodito nella National Gallery di Londra. Andando indietro nel tempo, non si scende al di sotto il 1865, anno in cui fu venduta a Firenze a sir Alexander Barker.

Venere e Marte – Homepage – Arte.it

DESCRIZIONE: Venere e Marte è un dipinto a tempera su tavola (69×173 cm) di Sandro Botticelli, databile al 1482-1483 circa e conservato alla National Gallery di Londra.. L’opera viene in genere datata a dopo il ritorno dal soggiorno romano (1482), per gli influssi classicheggianti che l’autore avrebbe potuto studiare sui sarcofaghi antichi della città eterna.

[PDF]

Botticelli. Venere e Marte – Edizioni ETS

6 BoTTiceLLi, VeNere e Marte to (siamo probabilmente in febbraio a giudicare dallo stadio vegetativo di piantaggine, pimpinella e barba di prete, riconoscibili nell’angolo destro),